naif 1 (agg.) invar. Tendenza artistica propria di artisti autodidatti, istintivamente portati alla pittura dai colori vivaci e dallo stile semplice. I temi sono spesso frutto della visione della vita come una favola. Il capostipite considerato H. Rousseau che espose i suoi dipinti nel 1886 e tra i principali esponenti vi sono i francesi C. Bombois, e A. Bauchant, gli italiani O. Metelli e A. Ligabue, gli iugoslavi I. Generalic e I. Rabuzin e gli statunitensi Grandma Moses e M. Hirshfield.
Sinonimi: ingenuo, istintivo, spontaneo





  354
Contribuisci inserendo nuove descrizioni o nuove traduzioni!


a Splash company